Un clik per la Scuola

Gentili genitori,
vi raggiungiamo per rilanciare l’operazione “Un click per la Scuola“, alla quale le nostre scuole hanno aderito e che sta avendo una buona risposta. Un ulteriore incremento di adesioni ci consentirebbe di accedere all’acquisto di prodotti di valore per la didattica nelle nostre Scuole.

Leggi tutto

Un click per la Scuola e Buoni Scuola

Gentili genitori, siamo lieti di annunciarvi che le nostre scuole hanno aderito a “Un click per la Scuola”, un’iniziativa promossa da Amazon.it che donerà alle nostre scuole un credito virtuale pari a una percentuale degli acquisti effettuati da tutti coloro che sceglieranno le nostre scuole.

Leggi tutto

#openday2021 #prontivia! #24ottobre

Durante un OPENday la scuola viene “aperta” a chi vuole conoscerla meglio, a chi vuole conoscere i luoghi, gli ambienti, le attità, le persone soprattutto. Quest’anno, nella particolare situazione che stiamo vivendo, abbiamo dovuto raccontarci in modo un po’ alternativo. Ad esempio con il nuovissimo video di presentazione, che mostra tante realtà del nostro mondo scolastico, rappresenta un po’ il riassunto della nostra bella proposta.

Leggi tutto

Un ponte con il Vietnam

Nel corso della Settimana della Solidarietà delle Scuole Diocesane, abbiamo lanciato un ponte via web con una missionaria lodigiana in Vietnam, Bianca Maisano, attorniata dalla sua comunità e dagli alunni locali della scuola di italiano che tiene a Ho Chi Minh. Una bella occasione per “tessere fraternità”

Lasciaci un tuo commento.

Leggi tutto

#prontivia!

Le Scuole Diocesane hanno scelto di utilizzare dal prossimo anno scolastico il software G-Suite for Education.
G-Suite for Education consiste in una serie di strumenti forniti da Google per aumentare la produttività didattica, sia per integrare la didattica tradizionale che in caso di didattica a distanza permettere lo svolgimento dell’attività scolastica.

Leggi tutto

Insieme sulla via – Aprile

In questa nostra epoca, chiamata anche l’era delle migrazioni, sono molte le persone innocenti che cadono vittime del “grande inganno” dello sviluppo tecnologico e consumistico senza limiti. E così si mettono in viaggio verso un “paradiso” che inesorabilmente tradisce le loro aspettative. La loro presenza, a volte scomoda, contribuisce a sfatare i miti di un progresso riservato a pochi, ma costruito sullo sfruttamento di molti.

Leggi tutto