Una risorsa per i ragazzi

Dall’inaugurazione con il Vescovo Maurizio il 5 ottobre 2018 è passato ormai un po’ di tempo: tanta vita, tanto sport, tanta animazione, tanti incontri, tanto gioco dei nostri ragazzi sotto il tendone dell’Happy Space.
Oltre ai ragazzi e bambini della Scuola Diocesana e del Dopo Scuola Collegio Vescovile, che lo sentono ormai casa loro, fin dall’inizio alcune società sportive hanno approfittato della bella struttura: ASD Pattinaggio Artistico Lodi, Skating Lodi, Polisportiva Nuova Lodi (Primi Calci), un Corso per Allenatori di Pallavolo del CSI, Accademia Volley Lodi, Ginnastica Fanfulla …

La tensostruttura, arredata grazie al bando della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi cui ha aderito l’Associazione Amici del Vescovile, offre le attrezzature utili ad un impiego molteplice: calcetto, basket, pallavolo, tennis, pattinaggio, ginnastica artistica e ritmica …
Con gli attori coinvolti nella promozione della struttura (tra cui la Cooperativa Il Mosaico e la Fondazione Danelli) l’intento è quello di promuovere progetti condivisi nell’ambito ludico educativo, nell’ambito dell’attenzione alla disabilità (la struttura ha accesso facilitato per chi ha difficoltà motorie) e per favorire la cooperazione tra Scuola, Famiglia e Società Sportive, offrendo uno spazio bello e accogliente per ragazzi.

 

Per informazioni o per chi fosse interessato a usufruire dell’Happy Space i contatti sono:

Telefono  0371 420213

 amministrazione@psdlodi.it

[Best_Wordpress_Gallery id=”40″ gal_title=”Happy Space”]


Obiettivi

Obiettivo principale del progetto è di avere una struttura che risponda alle esigenze della popolazione scolastica, delle famiglie e delle associazioni durante tutto l’anno.
La tensostruttura offre uno spazio nel quale si potranno organizzare attività di:

  • educazione motoria delle classi della scuola primaria e secondaria di 1°grado;
  • gioco e aggregazione delle classi delle scuole primaria e secondaria di 1°grado durante le pause dell’attività didattica;
  • laboratori di educazione civica, teatrale e musicale;
  • organizzazione di incontri ed eventi culturali e di approfondimento per gli alunni, gli insegnanti, e le famiglie;
  • organizzazione di eventi, manifestazioni da parte della Diocesi, delle Autorità e delle Associazioni cittadine;
  • svolgimento delle attività sociali da parte delle Associazioni sportive, degli oratori di città e Associazioni per diversamente abili.

Partners

Promuovono il progetto: AGeSC, il Collegio Vescovile, l’Associazione NOI e CSI Lodi.