Siamo solo alla fine del primo quadrimestre ma le occasioni sportive, per i nostri alunni, di distinguersi non sono mancante. Stiamo parlando delle gare provinciali di Atletica Campestre e di Nuoto, dove anche i nostri alunni hanno preso parte in maniera più che soddisfacente.

In particolare, la gara Campestre svoltasi il 12 dicembre 2018 a Lodi, che prevedeva una corsa di 900m per gli alunni e le alunne delle classi prime (categoria ragazzi) e una corsa rispettivamente di 1250m e 1800m per le alunne e gli alunni delle classi seconde e terze (categoria cadetti), ha visto i nostri ragazzi lottare per ottenere la vittoria o almeno un piazzamento tra i primi posti. Nello specifico, nella gara dei ragazzi di prima, Lorenzo Ciotola si è classificato secondo dopo uno sprint finale al centimetro, buoni i piazzamenti per i suoi compagni Pietro Curti (25°) e Alessandro Zanaboni (32°). Mentre, per le ragazze di prima, Emma Ferrari si è classificata al settimo posto seguita dalle compagne Lara Giannetta (18°) e Giulia Bastoni (22°). Invece, per categoria cadetti, il miglior piazzamento l’ha ottenuto Matteo Cambielli (25°), non molto distanti i compagni Marco Magli (29°) e Riccardo Lombardi (43°). Mentre, le cadette, Rebecca Sbirziola e Aurora Calegari hanno concluso la gara al quinto e sesto posto, portando in tal modo un ottimo piazzamento per la scuola, infine Lucia Pomati (35°) conclude i piazzamenti della categoria.

Di gran lunga più apprezzate sono state le gare provinciali di Nuoto, dove la scuola Diocesana si è distinta nuovamente, per la vittoria, della categoria femminile, in due specialità (Stile libero e rana), conquistandosi cosi lo scettro di campioni provinciali di categoria. In particolare, le gare provinciali di Nuoto svoltesi il 10 gennaio 2019 a Lodi, che prevedevano una gara da 50m per ogni stile (Stile libero, Dorso, Rana e Delfino) e una staffetta 4×50 stile libero, il tutto in categoria unica maschile e femminile.
Per quanto riguarda la categoria unica femminile, nello stile libero Rebecca Sbirziola si è classificata al primo posto aggiudicandosi il titolo di campionessa provinciale, buoni i risultati per le compagne di stile Anna Cambielli (8°) e Beatrice Rossi (12°).
Nella rana, altro scudetto provinciale, con la vittoria della giovane alunna Lara Giannetta, che stacca di ben 5 secondi la seconda classificata, ottimo risultato alla luce della giovane età dell’atleta. Buono il piazzamento per la compagna Marta Losi (5°).
Nel Dorso, Emma Ferrari e Giulia Lucchini si sono classificate rispettivamente 9° e 11°. Mentre, la categoria unica maschile, ha visto piazzarsi nello stile libero Andrea Casoni (5°), Leonardo Chapel (6°) e Riccardo Lombardi (12°). Nel dorso Riccardo Falchetti si è piazzato 10° e nella rana Michele Bertoli si è aggiudicato la 12° piazza. Nelle staffette 4x50m stile libero, di categoria, la squadra femmine, formata da Sbirziola, Giannetta, Ferrari e Losi si sono aggiudicate, dopo una lunga sfida, il 3° posto.
Sorte decisamente diversa per la squadra maschile, formata da Casoni, Bertoli, Falchetti e Chapel che è classificata al 10° posto.

Tali risultati mostrano l’impegno che la nostra scuola mette nello sport, e tutti noi non possiamo che essere soddisfatti di questi alunni/atleti che si sono cimentati in queste gare. In particolare, vogliamo fare un grande applauso a i ragazzi che hanno raggiunto il podio.

Gli impegni sportivi per la scuola diocesana non finiscono qua, infatti nei prossimi mesi i ragazzi parteciperanno alle gare provinciali di Duathlon, Calcio a 5, Pallavolo e Atletica leggera. Siamo convinti che anche nei prossimi impegni, i nostri alunni, ce la metteranno tutta per ottenere il miglior risultato possibile.

 

[ngg src=”galleries” ids=”23″ exclusions=”302,298,299,300″ sortorder=”302,272,298,299,300,303,301,304,271″ display=”basic_slideshow”]